Pesce D’Aprile

0
40

SCOPERTO  UN  VIRUS


NEI  BAGNI   DI  PALAZZO  CHIGI  A  ROMA

(01.04.2013)

di  aellegì

Dalle prime analisi, a quanto risulta (e tentiamo di riepilogare, in parole povere, le dichiarazioni degli studiosi che stanno esaminando il caso), pare ami annidarsi nell’acqua dei water e di là, poi, tenti di raggiungere l’essere umano introducendosi nello sfintere.
Donde,  non tarda, con una marcia inesorabile di avvicinamento, puntare decisamente verso le masse cerebrali ove può esser causa  anche di non trascurabili danni, appunto, a livello cerebrale.
Fatto accertato, ma inspiegabile – son stati fatti accertamenti in tutta Roma – pare che il fenomeno sia pertinente solo dei bagni del palazzo residenza del Governo, a Roma. Ed al momento ogni ipotesi può esser ritenuta valida.
Anche quella, dicono alcuni archeologi, che detto virus possa  venire da lontano nel tempo, essendo rimasto in vita, almeno a livello di spore, ma in maniera veramente strabiliante, nelle sottostanti rovine dell’antica Roma, presenti sotto Palazzo Chigi.
Al momento, naturalmente, tutti i locali adibiti a bagni sono stati posti sotto sequestro  ed è trapelato, attraverso indiscrezioni, che per il Personale tutto , esponenti del Governo compresi, sono stati installati, in locali particolari, bagni chimici dell’ultimo tipo, fin quando la situazione non sarà del tutto chiarita.
Sono stati allertati anche i servizi di sicurezza, perché detto virus – sono trapelate fantasiose voci alle quali, chiaramente, non è da dare molto credito –  potrebbe essere stato importato artificiosamente da una potenza straniera…
Qui saremmo alla fantapolitica la più cinematografica possibile e riferiamo ciò solo per dovere di cronaca. Ma, nel contempo, prudenza vuole che ogni supposizione, anche la più fantasiosa, non sia da sottovalutare.
Non ultima, anche quella che il tutto sia opera di un mitomane, quale autore di una moderna azione di terrorismo politico.
Ma, nelle ultime ore, dal mondo della Scienza, qualcosa  trapela…
Dagli studiosi – fra i quali ci sono i più noti infettivologi dei più importanti nosocomi italiani –  farebbe capolino già una acclarata sintomatologia del fenomeno, almeno a livello, se non  scientifico, ma… “empirico” .
E cioè…
Che da anni e annorum,
notorio è ormai il fatto che…
ogni uomo, pur dabbene e degno d’ogni stima, arrivato al governo, cominci a ragionare col…
E rifacendosi ad una casistica recente,
così pare sia accaduto anche a Monti che, arrivato a palazzo Chigi come imperturbabile “British man” di Stato, ne sia uscito, dodici mesi dopo, con una inspiegabile napoleonica mania di potere.
Ora,  tutto è teso alla totale, definitiva  bonifica di Palazzo Chigi e dei suoi ambienti, in vista dell’arrivo imminente del nuovo  inquilino del Palazzo.
E speriamo che il virus… non attacchi anche lui!
Al momento di andare in macchina col giornale, riceviamo e pubblichiamo una nota di servizio che stanno battendo, proprio ora, le agenzie di tutt’Italia e che integralmente riportiamo:
“ Si ricorda a tutti i cittadini che oggi è il 1° aprile e quindi si mettono in guardia in special  modo i lettori di “altrastampa.net” per qualche eventuale pesce d’aprile, che dovesse ideare quel mattacchione di direttore di detto giornale”
Siamo stati scoperti e va bene, ma…
Amici miei,
detta fra di noi,
ma non credete che…
dati i risultati “assurdi e contro ogni più che elementare logica” cui perviene ogni governo di questo Paese,
dicevo…
non pensate che nei cessi di palazzo Chigi, non possa esserci veramente il…”vibrione” che entra nel… e poi, passando al cervello dei nostri governanti, non li faccia veramente ragionare col…….???…
Voi credete ad una bufala o ad un mio pesce d’aprile
– come è nella vecchia tradizione del giornalismo storico propinare ai propri lettori un molto o poco riuscito “pesce d’aprile” –
io, invece – mi credete? – quasi, quasi, penso che la cosa sia proprio vera e che… per salvare capra e cavoli, la cosa…  sia stata fatta passare per un pesce d’aprile!….
Dove sarà la verità?…
Ardua… “pirandelliana” domanda!!!…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here